IN PRIMO PIANO

Uccisa illegalmente aquila di Bonelli

Una perdita enorme per la biodiversità italiana. Così si mettono a rischio i progetti internazionali di conservazione della natura In provincia di Agrigento venerdì 31 ottobre in aperta campagna, un ricercatore della squadra del ...
Continua..
A Bergamo apre il Bau Bar

    Nasce a Curno, alle porte di Bergamo, il Bau Bar Un'area dedicata ai cani e ai loro padroni unica nel suo genere in Italia: con attrezzature per l'agility e la ristorazione. Un moderno spazio dedicato alla ristorazi ...
Continua..
La Fnovi e Ordine Medici Veterinari di Roma e provincia replicano al servizio di Striscia la notizia

Ricette bestiali La Fnovi e Ordine Medici Veterinari di Roma e provincia replicano al servizio di Striscia la notizia. La Fnovi rappresenta orgogliosamente la categoria dei medici veterinari italiani tra i quali rientrano tutti quelli che si ...
Continua..
Avvistato in Italia il primo fungo dalla sindrome del naso bianco

 Avvistato in Italia il primo dalla sindrome del naso bianco così chiamato per la presenza di micelio bianco su varie parti del corpo dei pipistrelli colpiti Università degli Studi di Pavia: la Prof. Anna Maria Picco e la Dr.Laura Garzoli ...
Continua..
Riconosciuta la figura del toelettatore professionista

Riconosciuta la figura del toelettatore professionista Un grande traguardo per valorizzare la qualità professionale a vantaggio degli utenti. La Lombardia, prima in Italia, definisce il profilo del toelettatore di animali da compagni ...
Continua..
Tanti giochi donati agli ospiti del CRAE di Semproniano

GimDog Playstrong Così resistenti da essere a prova di… macachi di Giava All’interno del Centro di Recupero Animali Esotici di Semproniano (GR) gestito dalla LAV (Lega Italiana Antivivisezione), vengono ospitati moltis ...
Continua..

 

Dott. Gino Conzo - Medico Veterinario


Salve, mi sapreste dire quale marca di asciugacapelli privo di teflon. Dato che vorrei acquistarne uno per asciugare in sicurezza la mia Ara nel periodo invernale dopo averle fatto il bagnetto. Grazie!!!


Sicuramente vi sono in commercio asciugacapelli non contenenti teflon, ma in ogni caso non le consiglio di utilizzarne alcuno sul pappagallo. Infatti asciugando il pappagallo dopo averlo spruzzato o avergli concesso di bagnarsi si perde gran parte del beneficio del bagno stesso. Il fine infatti non è tanto quello di lavare il volatile, quanto quello di permettere al suo piumaggio di assumere un po di umidità e mantenersi, quindi, in buone condizioni. Ovviamente questo obiettivo non verrebbe raggiunto asciugando con phon il volatile.

I pappagalli che vivono in esterno, anche alle nostre latitudini, sopportano molto bene la pioggia, anche nel periodo invernale. Le consiglio quindi, anche in inverno, di far bagnare il pappagallo senza timore che si ammali. Meglio in ogni caso fargli fare il bagno al mattino in modo che abbia tutto il tempo di asciugarsi prima di sera. Nelle nostre case, specie con il riscaldamento in funzione, si asciugherà in relativamente poco tempo.


Ti potrebbe interessare anche:


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!