IN PRIMO PIANO

Uccisa illegalmente aquila di Bonelli

Una perdita enorme per la biodiversità italiana. Così si mettono a rischio i progetti internazionali di conservazione della natura In provincia di Agrigento venerdì 31 ottobre in aperta campagna, un ricercatore della squadra del ...
Continua..
A Bergamo apre il Bau Bar

    Nasce a Curno, alle porte di Bergamo, il Bau Bar Un'area dedicata ai cani e ai loro padroni unica nel suo genere in Italia: con attrezzature per l'agility e la ristorazione. Un moderno spazio dedicato alla ristorazi ...
Continua..
La Fnovi e Ordine Medici Veterinari di Roma e provincia replicano al servizio di Striscia la notizia

Ricette bestiali La Fnovi e Ordine Medici Veterinari di Roma e provincia replicano al servizio di Striscia la notizia. La Fnovi rappresenta orgogliosamente la categoria dei medici veterinari italiani tra i quali rientrano tutti quelli che si ...
Continua..
Avvistato in Italia il primo fungo dalla sindrome del naso bianco

 Avvistato in Italia il primo dalla sindrome del naso bianco così chiamato per la presenza di micelio bianco su varie parti del corpo dei pipistrelli colpiti Università degli Studi di Pavia: la Prof. Anna Maria Picco e la Dr.Laura Garzoli ...
Continua..
Riconosciuta la figura del toelettatore professionista

Riconosciuta la figura del toelettatore professionista Un grande traguardo per valorizzare la qualità professionale a vantaggio degli utenti. La Lombardia, prima in Italia, definisce il profilo del toelettatore di animali da compagni ...
Continua..
Tanti giochi donati agli ospiti del CRAE di Semproniano

GimDog Playstrong Così resistenti da essere a prova di… macachi di Giava All’interno del Centro di Recupero Animali Esotici di Semproniano (GR) gestito dalla LAV (Lega Italiana Antivivisezione), vengono ospitati moltis ...
Continua..

WWF libera cardellino tenuto illegalmente in gabbia

L’uccellino era stato catturato e illecitamente detenuto presso l’ufficio dei custodi del cimitero comunale. Adesso è stata avviata un’indagine penale, poiché il cardellino è una specie protetta e tutta la fauna selvatica costituisce patrimonio dello Stato.

Nei giorni scorsi le Guardie giurate del WWF di Caltanissetta hanno sequestrato un giovane esemplare di Cardellino illecitamente detenuto presso l’ufficio dei custodi del cimitero comunale di San Cataldo (CL). Una segnalazione alle Guardie WWF parlava di una gabbietta bellamente esposta nella stanza dell’ufficio cimiteriale, all’interno della quale un Cardellino si dimenava nel vano tentativo di fuggire; subito sono intervenute le Guardie WWF che, effettivamente, hanno riscontato la detenzione dell’uccellino appartenente ad una specie particolarmente protetta e, quindi, hanno proceduto a sequestrarlo penalmente per violazione della legge statale sulla tutela della fauna nonché per il reato di maltrattamento di animali. Adesso la Procura della Repubblica di Caltanissetta ha avviato un’indagine sulla base della denuncia depositata dagli Agenti del WWF; intanto il Pubblico Ministero dott. Dario Bonanno ha disposto la liberazione del Cardellino – poiché tutta la fauna selvatica costituisce patrimonio dello Stato e non può essere detenuta da privati – incaricando il WWF di provvedere alla reimmissione in natura in habitat idoneo.

Per la detenzione illegale di animali selvatici come il Cardellino la legge 157/92 prevede la sanzione penale dell'arresto da due a otto mesi o l'ammenda fino a 2.065,00 euro; per la detenzione di uccelli in piccole gabbie in condizioni di maltrattamento, la pena prevista dall’art. 727 del Codice penale è quella dell'arresto fino ad un anno o l'ammenda fino a 10.000 euro.

Per non alimentare il bracconaggio e la distruzione del patrimonio faunistico, il Nucleo Provinciale di Caltanissetta delle Guardie venatorie e zoofile WWF invita la cittadinanza a non acquistare mai Cardellini od altri uccelli selvatici e, anzi, rivolge un appello affinché vengano prontamente segnalati casi di vendita o detenzione di uccelli protetti alle Forze dell'Ordine o direttamente al WWF, anche via email all’indirizzo: guardiewwf.caltanissetta@gmail.com


Ti potrebbe interessare anche:


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!